Esistono dei criteri ben precisi per valutare una perla coltivata tanto che sono definiti in una tabella internazionale che tutti gli operatori del settore specifico conoscono. La classificazione viene eseguita da esperti, che esaminano e valutano ogni singola perla.
La persona addetta a tale compito deve avere una grandissima esperienza nella selezione del prodotto oltre ad una perfetta conoscenza del mercato. I cinque elementi di valutazione per definire la qualità delle perle sono:
FORMA DIMENSIONE COLORE LUCENTEZZA GRADO DI OMOGENEITA'

Sebbene sia sempre opportuno affidarsi a dei professionisti del settore per qualsiasi stima, è consigliabile avere nozioni per comprendere a fondo il vostro acquisto.


La forma
La perla sferica è la più ricercata e quindi la più pregiata. Ma essendo un prodotto naturale, la perla subisce tutti i capricci di madre natura, creando così non solo forme perfette. Alla categoria della forma appartengono: sferica, semisferica, ovale, goccia, bottone, semibarocca, barocca, cerchiata.

Sferica
Si definisce sferica una perla perfettamente tonda o con una minimale differenza nel diametro del 2%. Le perle sferiche sono le più rare, quindi nella valutazione avranno un prezzo più alto.

Semisferica
Sono le perle sferiche con uno scarto nel diametro variante fra il 2% ed il 5%. Siccome la probabilità di avere una perla perfettamente sferica è minima, la semisferica si definisce un prodotto commerciale, valutato ovviamente meno rispetto alla tonda. Una perla semisferica montata su un gioiello apparirà molto probabilmente tonda, essendo così minimale la differenza. La selezione infatti è necessario verificarla su un prodotto non montato.

Ovale
La forma è simile a quella dell'uovo, avente la parte superiore uguale a quella inferiore. Se ben proporzionato l'ovale può essere anche piacevole.

Goccia
Una perla con forma a goccia perfetta è molto difficile da trovare. Sono molto ricercate quelle dette a lacrima, aventi una perfezione quasi innaturale se si pensa ad un prodotto coltivato da un'ostrica! Non deve essere troppo allungata ma nemmeno troppo schiacciata sul fondo. Per una bella perla a goccia la valutazione è piuttosto alta.

Bottone
Sono le perle piatte, abbottonate. Non sono molto ricercate, ma in alcuni gioielli possono essere l'ideale, per esempio un orecchino con dimensioni grandi nel diametro della perla: la forma a bottone risulta meno alta, quindi esteticamente più portabile.

Barocca
Si definiscono tali tutte quelle perle dalle svariate forme indefinite, alcune possono ricordare anche animali o frutti o tutto ciò che l'immaginazione può proporre. Esistono delle perle barocche di enormi dimensioni, anche oltre i 20 mm di diametro, valutabili parecchio per la loro originalità e per la difficoltà nel reperirle. Ma la maggior parte delle perle barocche hanno prezzi adeguati al prodotto. Sono molto apprezzate le perle barocche per le modellazioni di gioielleria fantasiosa, dove l'artista può sfoggiare tutta la sua creatività. Un termine equivalente in uso che si usa spesso per definirle è perla scaramazza, che sostanzialmente ha lo stesso significato.

Cerchiate
Possono essere di qualsiasi forma, da tonda a goccia, ma hanno queste cerchiature più o meno evidenti che le caratterizzano. Sono fra le perle più economiche, ma anch'esse hanno un particolare fascino. In molti casi hanno anche diverse sfumature di colore.
Che cos'è una perla | Varietà | Coltivazione e lavorazione | Valutazione | Glossario
Il mondo delle perle | Conoscere le perle | Chi siamo | News | Mappa del sito
Meneghetti  P.zza Diaz 7  20123 Milano Italia
Tel. +39.02.86461134 Fax +39.02.72023708  info@meneghettipearls.com

Home