Quando si deve scegliere un filo di perle, vista la complessità del prodotto che si acquista, la cosa migliore è rivolgersi ad un esperto: il vostro gioielliere è sicuramente la persona più indicata.
Per sapere se il vostro filo di perle è naturale, coltivato o d'imitazione, il metodo migliore è farlo analizzare dall'ufficio gemmologico della Camera di Commercio di una grande città, qui verrà effettuata una radiografia e si analizzeranno i vari strati di perlagione.
Le perle coltivate sono relativamente fragili rispetto alle pietre preziose e ai metalli nobili, perciò dovrebbero essere sempre tenute separate dai gioielli in oro o con pietre, onde evitare scalfiture.
Particolare attenzione va riservata ai cosmetici, ai profumi e agli spray per capelli, che contengono sostanze chimiche che con il tempo opacizzano le perle.
È importante avere cura delle proprie "gemme del mare", se si vuole che restino belle e luminose nel tempo. Dopo averle indossate è opportuno strofinarle, in modo da rimuovere eventuali cosmetici presenti sulla pelle, e riporle in un panno morbido lontano dagli altri gioielli.
È consigliabile far reinfilare il filo almeno una volta all'anno, solo così lo preserverete da rotture o da accumulo di polvere ed altro tra una perla e l'altra.
Quando indossare le perle | Cura delle perle | Newsletter
Il mondo delle perle | Conoscere le perle | Chi siamo | News | Mappa del sito
Meneghetti  P.zza Diaz 7  20123 Milano Italia
Tel. +39.02.86461134 Fax +39.02.72023708  info@meneghettipearls.com

Home